l'angolo web della rivista Cioccolata & C.
storia & curiosità | amici del cioccolato | buoni & nuovi | links
LA RICETTA DELLA SETTIMANA (1 marzo 2004)

SOSPIRO
AL CAFFE'

Difficoltà: media
Tempo:
1 ora e 30 minuti
CALORIE: 615 a testa
Occorrente per 16 persone

225 g di burro
225 g di zucchero
8 uova
125 g di mollica di pane nero fresco
6 cucchiai di caffè solubile espresso
3 cucchiai di liquore al caffè
450 g di cioccolato bianco
225 g di noci
175 g di farina autolievitante
Per la glassa chiara al caffè:
350 g di zucchero a velo
2 cucchiai di caffè solubile espresso
Per la glassa scura al caffè:
175 g di zucchero a velo
2 cucchiai di caffè solubile espresso

 

Come si prepara
Prendete uno stampo di 28 cm di diametro e mettetelo sopra un foglio di carta da forno. Ritagliate il foglio seguendo la circonferenza dello stampo e disponete il disco ottenuto dentro lo stampo. Ritagliate quindi una striscia lunga come la circonferenza ma alta circa 4 cm in più rispetto alle pareti. Fate quindi tanti piccoli tagli di 1 cm lungo la base della striscia e piegateli a 90 in modo che, quando rivestirete con la striscia la parete interna dello stampo, appoggino sul disco di carta già posizionato. Mescolate in una ciotola il burro con lo zucchero finché non otterrete una crema liscia e omogenea. Unite quindi i tuorli, la mollica di pane nero sbriciolata, il caffè solubile sciolto in un cucchiaio di acqua bollente e mescolato con i 3 cucchiai di liquore al caffè e il cioccolato bianco tagliato precedentemente in piccoli pezzi. Mescolate ora bene fino a che gli ingredienti non si sono amalgamati tra loro. Mettete a questo punto le noci nel frullatore e tritatele fino a ridurle in polvere. Setacciate la farina e unitela alla polvere di noci utilizzando un cucchiaio di acciaio quindi mescolate bene i due ingredienti nel composto preparato precedentemente. Montate gli albumi in una ciotola finché non saranno ben sodi, quindi uniteli delicatamente al composto mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli. Distribuite a cucchiaiate il composto nello stampo rivestito e mettetelo in forno a 170° per 40 minuti. Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura a 160° e proseguite la cottura per altri 20 minuti o fino a che uno stecchino inserito al centro del dolce non ne uscirà asciutto e senza residui. Sformate e fate raffreddare su una gratella. Nel frattempo setacciate lo zucchero a velo per entrambe le glasse in due ciotole distinte e pian piano mescolate in ciascuna la dose di caffè solubile diluito, per la glassa chiara con 6 cucchiai di acqua tiepida e per la glassa scura invece con soli due cucchiai di acqua, sbattendo i composti fino a che non risultino lisci e morbidi.

Come si presenta
Mettete la gratella su un piatto e versate la glassa chiara al caffè sulla superficie e anche lungo il bordo stendendola sul dolce e recuperando quella colata nel piatto per completare la glassatura. Versate quindi la glassa scura in un cornetto ottenuto con un foglio di carta da forno. Disegnate delle linee rette su tutta la superficie del dolce, procedendo rapidamente prima che la glassa si indurisca troppo. Trasferite quindi il dolce su una alzata facendo molta attenzione e servite.

IL TRUCCO PERCHE' RIESCA Per rendere le noci più polverose, unite durante la tritatura nel mixer anche un cucchiaio di zucchero (prelevandolo dalla dose prevista)